Sarde a beccafico - Ricetta Siciliana

Sarde a beccafico - Ricetta Siciliana

🕐Tempo preparazione:40 min
🕰 Tempo Cottura:15 min
🧏🏻‍♀️Dosi: 6-8 persone

🍅Ingredienti:
sarde intere 1 kg (pulite 800 g)
uva passa 60 g
pinoli 40 g
alici sott’olio 2 filetti
mollica di pagnotta 120 g
pecorino grattugiato 80 g
zucchero semolato 25 g
prezzemolo 1 ciuffo
arancia 1
olio extravergine di oliva 25 g
sale q.b.
pepe q.b.
alloro q.b. foglie
olio extravergine di oliva 20 g
succo di arancia 50 g
miele 50 g

🧑‍🍳Preparazione:
Per le sarde:
Togli la testa delle sarde, elimina la lisca, aprile a libro, mantenendo la coda intatta, e sciacquale. Asciugale tamponandole con carta assorbente*.

Per il ripieno:
Metti in ammollo l’uva in acqua tiepida e tosta i pinoli.
Tosta la mollica in padella e falla raffreddare.
Trita il prezzemolo, mettilo in una ciotola con il pane freddo, il pecorino, lo zucchero, le alici, l’olio e metà succo di arancia.
Aggiungi al composto i pinoli e l’uvetta sgocciolata. Aggiusta di sale e pepe. Tieni da parte un cucchiaio di ripieno.
Compatta 10 g di ripieno e adagialo al centro della sarda aperta a libro, sulla polpa ***. Arrotola la sarda su sé stessa, partendo dalla parte opposta alla coda, facendo attenzione che il ripieno non esca. Metti la sarda nella teglia oliata, lasciando la coda visibile e all’insù. Disponile ben attaccate tra di loro. Aggiungi qualche foglia di alloro e distribuisci al di sopra il cucchiaio di ripieno tenuto da parte.

Per il composto:
Scalda lievemente il miele. Mettilo in una ciotola con il succo di arancia e l’olio. Sbatti con i rebbi di una forchetta per formare un’emulsione che distribuirai sulle sarde.

Per la cottura:
Cuoci in forno statico a 180° per circa 10-15 minuti. Le sarde sono pronte!

Torna al blog